Close

Media Politika Settimanale Online

Amarcord: Beto, il brasiliano che il Napoli preferì a Ronaldinho

Chiariamolo subito: parlare a posteriori è sempre più facile, ogni scelta valutata col senno del poi è quella giusta, si fa presto a dire “a saperlo avrei agito così“. Però la storia va raccontata anche per quelle decisioni assunte e che si sono rivelate errate, nonostante validi ragionamenti e buona fede; a Napoli, un esempio…

Amarcord: Carlos Bianchi ed un inaspettato fallimento italiano

Provate a chiedere ancora oggi ai tifosi argentini chi vorrebbero sulla panchina della nazionale: probabilmente almeno uno su tre continuerà a rispondervi Carlos Bianchi, un’icona dalle parti di Buenos Aires, l’allenatore che negli anni novanta e duemila è stato il più popolare ed il più vincente in Sud America. Provate poi a chiedere cosa pensino…

Amarcord: Pasquale Luiso, il Toro di Sora

Non era facile in quella calda e agitata estate del 1994 far riprendere fiducia ai tifosi del Torino, reduci da una Coppa Italia vinta un anno prima e da una cavalcata in Coppa delle Coppe appena interrotta ad un passo dalla gloria finale. I problemi economici ed un fallimento rischiato, portano il popolo granata ad…

Amarcord: Anselmo Robbiati, una vita da gregario

C’è il premio Panchina d’Oro in Italia, assegnato al miglior allenatore e votato da tutti i tecnici italiani ogni anno. Se esistesse anche il premio Panchinaro d’Oro, forse Anselmo Robbiati da Lecco ne avrebbe vinti 5 o 6 di seguito, giocandosi il successo con Daniele Massaro del Milan e, successivamente, con Alvaro Recoba dell’Inter. Una…