Close

Media Politika Settimanale Online

Inquinamento ambientale: l’OMS lancia l’allarme

Secondo il nuovo rapporto dell’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS), 12,6 milioni di morti nel mondo sono attribuibili all’inquinamento ambientale e un decesso su 4 è correlato al vivere o lavorare in ambienti insalubri Il 23% delle morti a livello globale è dovuto all’inquinamento ambientale. É il primo allarmante dato che emerge dalla seconda edizione del…

I bambini non si fotografano da morti, ma possono essere lasciati annegare

Aylan e il suo corpo senza vita riverso sulla spiaggia turca di Bodrum, hanno indignato l’opinione pubblica, che ha condannato la divulgazione dell’immagine. È stato invocato rispetto: per la morte, per la sua famiglia (o quel che ne rimane), per Aylan stesso. Lucrare su quella foto, dovrebbero vergognarsi. L’Italia di Facebook proprio non riesce a sopportare un…

Bangladesh: le grandi firme sulla tragedia di Dacca

di Alessandra Vitullo Era inagibile, fatiscente e costruito illegalmente su uno stagno prosciugato in modo artificiale, il Rana Plaza, il palazzo di otto piani crollato lo scorso 24 aprile nei dintorni di Dacca, Bangladesh. Nell’edificio, proprietà di un politico locale, si trovavano cinque fabbriche tessili, un centro commerciale e la banca Bangladesh Rural Advancement Committee (Brac),…