Serie B, 12°giornata: pari per il Benevento, risalgono Pescara e Frosinone, scende l’Empoli

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 40 Seconds

26 reti, 2 vittorie esterne, 3 pareggi e nessuno 0-0 nella 12.ma giornata del campionato di serie B che vede il Benevento mantenere la vetta nonostante il pareggio in casa della Juve Stabia. I giallorossi restano in testa e solamente il Crotone tiene botta portandosi a -4.

Duro, combattuto e giocato su un campo pesantissimo per la pioggia il derby campano fra Juve Stabia e Benevento: valori tecnici annullati e gialloblu pericolosi assai più della capolista che si salva grazie al bomber Coda e mantiene vetta e un discreto vantaggio sulle inseguitrici. Al secondo posto resiste il Crotone che batte 3-1 l’Ascoli, mentre perde terreno il Perugia, sconfitto in casa e superato in classifica da un Cittadella in forte ripresa, così come il Pescara che sbanca Empoli aprendo ufficialmente la crisi dei toscani, ora fuori dalla zona playoff. Si mantiene fra le prime otto anche la matricola Pordenone dopo l’1-1 in casa dell’Entella e con un punto in più sia della Salernitana, sconfitta a Cremona da una Cremonese in ripresa, e sia del Chievo, battuto da un’altra compagine in risalita come il Frosinone. In coda, rocambolesca la sconfitta dello Spezia a Pisa in un 3-2 maturato solo nel finale dopo che i liguri erano avanti 2-1, mentre il 2-2 fra Trapani e Cosenza lascia i siciliani ultimi e staccati, e muove la classifica dei calabresi. Il Venezia, infine, fa suo il confronto diretto contro il Livorno e respira aria certamente più pulita di quella che continuano ad inalare gli amaranto, penultimi e con la panchina di Breda a rischio.

Resiste Iemmello (Perugia) al comando della classifica marcatori con 9 reti, ma si avvicinano alla vetta Marconi (Pisa) e Simy (Crotone), entrambi saliti a quota 8 e seguiti da Galano (Pescara) a 7, da Diaw (Cittadella) a 6 e dal trio Ciano (Frosinone), Da Cruz (Ascoli) e Machin (Pescara), tutti a 5.

CLASSIFICA: Benevento 25; Crotone 21; Cittadella 20; Pescara, Perugia e Pordenone 19; Salernitana e Chievo 18; Ascoli, Empoli e Frosinone 17; Pisa, Venezia ed Entella 16; Cremonese 15; Cosenza e Spezia 12; Juve Stabia 11; Livorno 10; Trapani 7.

di Marco Milan

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles