Serie B, 10°giornata: il Benevento torna a comandare da solo, Crotone ko

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 15 Seconds

Torna solo al comando della classifica del campionato di serie B il Benevento, vittorioso sulla Cremonese ed abile ad approfittare della sconfitta del Crotone contro il Chievo.

Delle 22 reti segnate nella decima giornata del torneo cadetto, due fra le più importanti sono quelle che il Benevento rifila alla Cremonese tornando da solo in vetta alla classifica dopo il ko del Crotone in casa del Chievo, nonostante l’iniziale vantaggio dei calabresi. Chievo che, oltretutto, raggiunge anche al terzo posto della classifica l’Empoli, bloccato sul pareggio casalingo dallo Spezia, una delle formazioni più brillanti del momento; rallenta ancora anche l’Ascoli che a Perugia si fa riprendere sull’1-1 dagli umbri. Entrano in zona playoff Cittadella e Pordenone: i veneti piegano 1-0 il Livorno, i friulani vincono in rimonta 2-1 a Venezia con due gol negli ultimi minuti della gara. Torna a vincere anche il Pisa, 2-1 alla Salernitana, mentre in zona retrocessione il fanalino di coda Trapani viene travolto 3-0 a Frosinone dalla tripletta di Ciano, la Juve Stabia respira battendo 2-1 il Pescara e l’Entella riscopre il dolce gusto della vittoria grazie all’1-0 inflitto al pericolante Cosenza.

C’è Pietro Iemmello (Perugia) al comando solitario nella classifica dei marcatori con 8 reti, al secondo posto Simy (Crotone) raggiunge Marconi (Pisa) a 7, mentre a quota 5 Ciano (Frosinone) e Galano (Pescara) agganciano Diaw (Cittadella).

CLASSIFICA: Benevento 21; Crotone 18; Empoli e Chievo 17; Ascoli, Perugia e Cittadella 16; Salernitana, Pordenone ed Entella 15; Pisa, Pescara e Frosinone 13; Cremonese e Venezia 12; Spezia 11; Juve Stabia 10; Cosenza 8; Livorno 7; Trapani 6.

di Marco Milan

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles