Serie B, 6° giornata: in attesa dell’Ascoli, l’Empoli si prende la vetta

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 36 Seconds

La sesta giornata del campionato di serie B piazza l’Empoli (una delle favorite di inizio stagione) al comando della classifica dopo il 3-0 inflitto al Perugia di Oddo e in attesa della gara dell’Ascoli nel posticipo di Cremona.

Tris di un Empoli bello e concreto che agguanta la vetta del torneo dopo un inizio in sordina ed aspetta ora il risultato dell’Ascoli con la Cremonese che potrebbe riportare i bianconeri al comando della classifica. Empoli che per la prima volta ha dato la sensazione di rispettare i favori del pronostico con una difesa attenta ed un attacco atomico da quando soprattutto si è sbloccato Mancuso, autore di 3 gol in 2 partite. Al secondo posto sale la Salernitana, corsara 3-2 in extremis a Livorno, mentre aggancia la terza posizione il Benevento, bloccato in casa sul pari dall’Entella. Grande affermazione, invece, del Crotone che dilaga 3-0 a Pescara in casa di una formazione troppo giovane e guidata da un tecnico proveniente dalle giovanili come Luciano Zauri. Altre due favorite della vigilia erano Chievo e Frosinone che stanno però entrambe balbettando: i veneti non vanno oltre l’1-1 casalingo contro un Pordenone ridotto in 9 uomini, i ciociari con lo stesso punteggio si fanno rimontare dal Cosenza. Pari anche fra Venezia e Pisa, prima vittoria stagionale per il Trapani che espugna 4-2 La Spezia ed infligge un’altra sconfitta al grande ex Italiano, proprio il tecnico che lo scorso anno ha riportato i siciliani in serie B, mentre è notte fonda per la Juve Stabia, ultima della classe e sconfitta a domicilio pure da un Cittadella in ripresa.

Non segna ma resta capocannoniere Marconi (Pisa) con 7 reti, seguito da Iemmello (Perugia) a 6 e dal trio Mancuso (Empoli), Da Cruz (Ascoli) e Diaw (Cittadella) a quota 4.

CLASSIFICA: Empoli 14; Salernitana 13; Ascoli* e Benevento 12; Perugia, Crotone ed Entella 11; Pisa e Cittadella 9; Venezia e Pordenone 8; Cremonese*, Pescara e Chievo 7; Frosinone 5; Livorno, Spezia e Trapani 4; Cosenza 3; Juve Stabia 1. *una partita in meno.

di Marco Milan

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles