MotoGP, Germania: vince Marquez, Rossi allunga in classifica su Lorenzo

Marquez
Marquez

Il circuito tedesco del Sachsenring torna ad incoronare Marc Marquez che trionfa e torna a vincere dopo l’unico successo ottenuto finora in stagione dal campione del mondo in carica (negli Stati Uniti) in questo complicatissimo inizio di 2015. Lo spagnolo conquista pole position e vittoria in Germania e la Honda fa doppietta col secondo posto di un rinato Pedrosa, mentre sul podio finisce anche Valentino Rossi che allunga in classifica mondiale su un opaco Lorenzo, quarto.

Vittoria indiscutibile di Marquez che aveva fatto capire fin dal venerdì che in Germania sarebbe stato il più veloce e così è stato. secondo successo stagionale per il numero 93 della Honda HRC, anche se probabilmente sarà una gioia effimera in ottica campionato poichè i 65 punti di ritardo da Valentino Rossi sono oggettivamente impossibili da recuperare. Rossi che si accontenta del terzo posto al Sachsenring alle spalle di un ottimo Pedrosa che ogni anno in quelle uniche 2-3 gare in cui decide di correre alla pari del suo talento, risulta un osso duro quasi imprendibile; Valentino finisce terzo e guadagna 3 punti in classifica su Lorenzo, quarto, che appare in flessione dopo le quattro vittorie consecutive che lo avevano portato ad una sola lunghezza dal compagno-rivale della Yamaha che resta leader del mondiale con 13 punti sullo spagnolo, dimostrando di saper gestire ogni momento di una stagione logorante, giunta all’esatta metà, ed inoltre in 9 gran premi stagionali è sempre finito fra i primi tre.

Detto di Rossi, gli altri italiani restano in ombra: Iannone chiude quinto correndo in pratica da solo, mentre Andrea Dovizioso prosegue ad inanellare sfortuna e cade malamente dopo un fine settimana completamente negativo. La Ducati, dopo un inizio sfavillante, sta perdendo costantemente colpi gara dopo gara.Al giro di boa del campionato, Valentino Rossi rinforza le sue ambizioni ed è lanciato verso la lotta casalinga con l’altra Yamaha di Lorenzo, mentre Marquez, seppur molto attardato in classifica, non vuole mollare ed è pronto a tentare un clamoroso recupero, a partire dalla prossima gara di scena ad Indianapolis dove la Honda sarà con ogni probabilità ancora favorita rispetto ai rivali.

di Marco Milan

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *