Basket, 24^. Vittoria per la Montepaschi Siena, crollano Brindisi e Cantù

di Cristiano Checchi 

Con la capolista Olimpia Milano impegnata nel match di questa sera in casa di Montegranaro, dietro le squadre hanno dato vita alla solita altalena di emozioni all’inseguimento della squadra lombarda. Dietro l’Olimpia si è formato quindi un terzetto grazie alle contemporanee sconfitte di Brindisi e Cantù e la vittoria della Montepaschi Siena. Pesante la sconfitta dell’Enel che si è fatta battere tra le mura amiche dalla Granarolo Bologna (che con la vittoria vola a 30 punti), merito della vittoria va anche ai 16 punti di Jordan e 13 di Warren: 77-68 il punteggio finale. Cantù, invece, è caduta in trasferta sul campo di Caserta per 64-60, mattatore Robertes autore di 17 punti. Il terzetto è composto, come detto, anche dalla squadra campione d’Italia, Siena con la vittoria per 91-67 contro Avellino ha ritrovato ossigeno per il proseguo della stagione.

Vittoria importante quella di Reggio Emilia, che ha sconfitto in casa il Banco di Sardegna Sassari con il punteggio di 89 a 79. Grande prova tra i ragazzi di Menetti per Kaukenas e White, che hanno marcato 17 punti, bene anche Andrea Cinciarini che ha chiuso con 13 punti. Grande prestazione tra gli ospiti per la coppia Green-Drake Diener che insieme hanno realizzato 50 punti, ma i 2 punti sono andati a Reggio Emilia. Può festeggiare tra le mure amiche anche la Cimberio Varese che, grazie all’ottima prestazione di Polonara, ha sconfitto 84 a 73 Pistoia. Vittoria più che mai rotonda quella messa a segno dall’Umana Venezia nel posticipo di domenica sera. A pagare le conseguenze dei 100 punti messi a segno dai veneti è stata la Vanoli Cremona. Nel 100 a 78 grande protagonista è stato Donell Taylor autore di 26 punti. Nell’anticipo di sabato vittoria casalinga anche per l’Acea Roma che ha chiuso 96 a 85 contro Pesaro, mattatore tra i romani Bobby Jones che ha chiuso con 22 punti.

CLASSIFICA: Milano 36; Brindisi, Siena, Cantù 32; Sassari 30; Roma 30; Caserta, Reggio Emilia 24; Venezia 22; Avellino, Varese, Pistoia 20; Bologna 18; Cremona 16; Montegranaro 14; Pesaro 10

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *