Serie B, 32.ma giornata: il Palermo non si ferma più, il Siena piomba in zona promozione

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 12 Seconds

di Marco Milan

serie b eurobetInarrestabile il Palermo, corsaro pure a Varese e in pieno odore di promozione diretta con 10 punti sulla seconda e 13 sulle terze. Bene pure l’Empoli che batte con qualche difficoltà la Juve Stabia e porta a 3 le lunghezze di vantaggio sul terzo posto, occupato da Cesena e Crotone: i romagnoli hanno battuto in casa il Novara, i calabresi non sono andati oltre l’1-1 casalingo contro la tranquilla Ternana.

Non si ferma l’ascesa del Siena che si installa al quarto posto battendo il Brescia e dando prova di forza e compattezza. I senesi agguantano il Trapani che si fa sconfiggere in casa da un Bari in grande forma e al termine di una gara rocambolesca (4-3 finale per i pugliesi dopo l’iniziale 2-0 dei siciliani).

Si avvicinano anche Avellino e Latina dopo i rispettivi 1-0 casalinghi contro Cittadella e Carpi, mentre perdono terreno il Pescara, bloccato sul pari dalla Reggina, e il Lanciano che a Padova cade fragorosamente e clamorosamente rimediando un 5-1 di difficile pronostico pre gara. Una vittoria fondamentale per i veneti, ora a -5 dalla salvezza e a -1 dal ripristinare la disputa dello spareggio. 0-0, infine, che non serve a nessuno fra Modena e Spezia, sempre troppo lontane dai sogni di gloria e troppo tranquille per preoccuparsi di mantenere la categoria.

In classifica marcatori, il capocannoniere Mancosu (Trapani) si porta a 20 reti, Tavano (Empoli) aggancia Antenucci (Ternana) a 16.

Vedi la classifica di Serie B 

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles