Basket. Italia sconfitta con onore dalla Slovenia. Adesso in Grecia per gli ultimi test prima degli Europei

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 36 Seconds

Prosegue la preparazione dell’Italia di basket agli Europei in programma a partire dal prossimo 4 settembre. Dopo la vittoria di 4 giorni fa contro il Montenegro che aveva interrotto una serie negativa di 3 sconfitte consecutive, gli azzurri si sono arresi alla Slovenia nella notte di sabato sera.

Continua dunque il momento non proprio esaltante della nostra Nazionale che, dopo l’ennesima rinuncia forzata ad una delle sue stelle, quella ad Andrea Bargnani costretto a non prendere parte alla manifestazione a causa di una polmonite, non riesce più a brillare nel gioco e nei risultati. C’è comunque da dire che l’ultima sconfitta risulta meno amara e preoccupante delle ultime. Sabato sera gli azzurri hanno lottato fino agli ultimi istanti di partita contro la Slovenia che è comunque un’ottima formazione. Dello stesso avviso è il ct Simone Pianigiani: “E’ stata la miglior partita della nostra estate. Una gara vera, intensa, contro un’avversaria già in forma e motivata”. La partenza è stata incoraggiante con Belinelli, Mancinelli e Cusin che, con ottime percentuali hanno permesso ai nostri di chiudere il primo quarto con 4 lunghezze di vantaggio. Poi però sono saliti in cattedra gli avversari che con una buona reazione collettiva hanno costretto gli azzurri ad un atteggiamento sempre più difensivo. La terza frazione di partita si è chiusa con i nostri avversari in vantaggio per 69-55. Un divario che sembrava incolmabile. L’Italia però non ha smesso di giocare e di provarci, un grande Gentile ha permesso agli azzurri di rientrare prepotentemente in gara e di spaventare la Slovenia che però è stata brava a difendere il vantaggio residuo. Il risultato finale ha detto Slovenia-Italia 92-84.

Adesso è tutto pronto per l’ultimo impegno prima del grande appuntamento europeo. Domani comincerà infatti il torneo dell’Acropoli, gli azzurri scenderanno subito in campo ad Atene contro la Lituania. Mercoledì l’avversario sarà la Bosnia e giovedì la Grecia per quella che rappresenterà l’ultima partita prima del tanto atteso debutto agli Europei, il 4 settembre contro la Russia.

di Giovanni Fabbri

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles