WTCC. Il punto della settimana, in vista della Slovacchia

Manca ormai soltanto una settimana al week-end di corse, il 27 e 28 Aprile il circus del WTCC si sposterà in Slovacchia, sullo Slovakia Ring, circuito sito a 40km da Bratislava.

In testa alla classifica Yvan Muller con 88 punti, a pari punti al secondo posto troviamo l’orgoglio italiano Gabriele Tarquini e Michael Nykjaer a 51 punti, mentre tra gli altri grandi protagonisti il giovane Pepe Oriola a 39 punti in sesta posizione e il campione in carica Robert Huff a inseguire con soli 19 punti.

Aggiustamenti al regolamento – Nel prossimo week end entrerà in vigore il regolamento per la compensazione del peso, questo sistema regolerà dallo Slovakia ring in poi, il peso delle auto per le qualifiche. Questo sistema serve a colmare il divario tecnico che può venirsi a creare tra le auto in gara, dopo attente analisi sulle prime due gare in Italia e Marocco, si è deciso di prendere come auto di riferimento la velocissima Chevrolet Cruze, che avrà una penalizzazione di 40 kg, Honda Civic e Seat Leon non otterranno ne bonus ne malus, mentre BMW 320 TC e Lada Granta potranno beneficiare di una riduzione di peso di 20kg. Ovviamente queste misure vengono prese per rendere più divertente la gara, rendendo più dura la competizione per i team che potrebbero giovare di vantaggi tecnici o di budget.

Non ci resta che aspettare questi cinque giorni per vedere tornare in pista gentelman drivers e promesse dell’automobilismo, nel campionato più maschio all’interno del mondo delle corse.

Francesco Galati

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *