Serie B, playoff/playout: a Chievo e Pordenone il primo round, il Pescara vince l’andata del playout

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 40 Second

Esulta il nord est dopo l’andata delle semifinali playoff di serie B: il Chievo batte lo Spezia ed il Pordenone vince a Frosinone, aprendo le porte ad una finale da derby del triveneto. Vittoria del Pescara, poi, nell’andata del playout contro il Perugia.

E’ sicuramente del Chievo l’impresa più eclatante: i veneti liquidano la pratica Spezia già nei primi 9 minuti portandosi sul 2-0, poi incassano il terzo rigore in due partite ma, come accaduto coi due in favore dell’Empoli, anche quello dei liguri non viene tramutato in gol ed i veronesi possono guardare con maggior fiducia alla gara di ritorno di La Spezia dove alla squadra di Italiano sarà sufficiente, per così dire, pareggiare il 2-0 di Verona per garantirsi la finale in virtù del terzo posto in classifica al termine del campionato.

Festeggia anche il Pordenone che a Frosinone gioca da squadra esperta, rintuzza qualche attacco dei padroni di casa, crea azioni pericolose e infine a pochi minuti dal termine sferra il colpo decisivo grazie alla bordata di Tremolada, appena entrato e determinante nello 0-1 che consente ai friulani di affrontare la sfida di ritorno potendosi permettere anche la sconfitta col medesimo risultato per agguantare la finale e giocarsi al primo anno in serie B la clamorosa possibilità di arrivare addirittura in A. Per il Frosinone, viceversa, l’obbligo di vincere con due gol di scarto ripetendo in parte l’impresa di Cittadella.

Per quanto concerne i playout, invece, è il Pescara a portare a casa la vittoria nella gara di andata contro il Perugia. Allo stadio Adriatico gli abruzzesi soccombono nel primo tempo al vantaggio perugino siglato da Kouan, poi nella ripresa sembrano trasformarsi e in pochi minuti capovolgono la situazione grazie alle reti di Galano e di Maniero su rigore. Il miglior piazzamento al termine della stagione regolare, tuttavia, consente al Perugia di sperare ancora nella salvezza che finirà nelle mani degli umbri con una qualsiasi vittoria nella sfida dello stadio Curi in programma venerdì sera.

di Marco Milan

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles