Sorteggi. Napoli con il Real, la Juve con il Porto. Roma e Fiorentina contro Villareal e Monchengladbach

Print Friendly, PDF & Email
Read Time2 Minutes, 10 Seconds

Ieri a Nyon si sono tenuti i sorteggi sia degli ottavi di Champions che riguardavano Juventus e Napoli sia dei sedicesimi di Europa League dove le italiane interessate erano Fiorentina e Roma che a differenza di Inter e Sassuolo hanno brillantemente superato i gironi eliminatori conquistando la prima piazza senza troppe preoccupazioni.

Quello della coppa delle grandi orecchie ha lasciato l’amaro in bocca ai partenopei e a tutti i tifosi napoletani, gli azzurri, infatti hanno pescato i campioni in carica ovvero il Real Madrid di Zidane e Cristiano Ronaldo. Non certo la miglior avversaria per Hamsik e compagni che giocheranno l’andata al San paolo mentre il ritorno in un tempio sacro del calcio europeo come il Santiago Bernabeu. Una beffa per gli azzurri che vincendo il raggruppamento eliminatorio e accedendo al sorteggio come teste di serie trovano una delle tre squadre più forti d’Europa se non del mondo, questo perché i blancos sono arrivati secondi nel loro gruppo dietro al Borussia Dortmund. Va, invece, di lusso alla Juventus, i bianconeri trovano una squadra comunque forte ma non irresistibile come il Porto di Nuno Espirito Santo attualmente secondo in campionato. La vecchia signora, senza troppi problemi, ha dominato il girone H nel quale erano inserite anche Siviglia, Lione e Dinamo Zagabria, pescando, appunto i portoghesi, secondi nel girone G vinto dal Leicester di Ranieri. Una missione, quindi, non proprio impossibile per Dybala e compagni che, però, devono evitare cali di concentrazione perché affrontano questa doppia sfida da favoriti e quindi hanno tutto da perdere. Per quanto riguarda gli altri accoppiamenti da segnalare Arsenal-Bayer Monaco, PSG-Barcellona e Benfica-Borussia Dortmund.

Tutto sommato, spostandoci sulla seconda competizione continentale, non va male né alla Roma né alla Fiorentina.  Per entrambe le italiane c’era concreto il rischio di pescare i Red Devils di Josè Mourinho o il Tottenham e, invece, i giallorossi pescano il Villareal di Sansone e Soriano. La squadra di Spalletti ha dominato il gruppo E mentre il sottomarino giallo è arrivato secondo dietro all Osmalinspor nel guppo L. I spagnoli occupano attualmente il quarto posto nella Liga a soli quattro punti dal Barcellona inoltre nel posticipo di ieri sera hanno battuto nettamente al Madrigal l’Atletico Madrid del cholo Simeone per 3 a 0. I viola di Sousa pescano, invece, il Borussia Monchengladbach, i tedeschi sono scesi dalla Champions dopo aver conquistato il terzo posto nel raggruppamento di ferro composto da Barcellona, Manchester City e Celtic. La squadra allenata da Andre Schubert non è brillantissima in campionato dove occupa solamente la 12esima posizione ma fa del dinamismo e della propensione offensiva le sue armi migliori.

di Claudio Serratore

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles