MotoGP, Qatar. Che partenza: Rossi, Dovizioso e Iannone il podio tricolore

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 36 Seconds
Valentino Rossi vince in Qatar
Valentino Rossi vince in Qatar

Si è chiusa nella maniera più bella la prima gara del motomondiale, in classe regina, la Moto GP: tripletta tutta italiana. Rossi in prima posizione, seguito fino all’ultima curva dal Dovizioso e in terza posizione a chiudere questa incredibile prima gara sul circuito di Losail, nella notte del Qatar, Iannone.

Il passo delle qualifiche aveva dato un preavviso, ma forse in pochi si aspettavano una “tripletta” del genere. Il Dovi sulla sua Ducati era riuscito ad imporsi nelle qualifiche guadagnandosi così la pole, seguito subito da Dani Pedrosa e Marc Marquez, in 4 posizione l’ottimo Iannone. Per trovare la prima Yamaha in griglia si doveva scendere al 6 posto di Lorenzo seguito da Rossi in 8 posizione, il Dottore negli ultimi anni aveva sempre faticato nelle qualifiche sul circuito di Losail, regalando poi gare memorabili, possiamo dire che  mantenuto la tradizione inalterata.

Difatti a 36 anni, Valentino Rossi, riesce ad imporsi ancora una volta in prima posizione su un circuito fantastico, illuminato dalle luci artificiali dei lampioni perché corso di notte, ma soprattutto illuminato da una guida spettacolare, una bagarre come da un po’ non si vedeva nella Moto GP, e perché negarlo, con una punta di orgoglio per questo fantastico triplete italiano.

La chiave della gara è al primo giro, El Cabroncito Marquez finisce lungo e in ultima posizione, Rossi anche scivola indietro sino al 10imo posto mentre davanti c’è bagarre con Lorenzo a inseguire il Dovi, Iannone segue da protagonista. Ma nella seconda parte della gara arriva la svolta: mentre Marquez cerca una rimonta impossibile sul filo dei 350 orari e riuscendo poi a chiudere incredibilmente in 4 posizione, Rossi sale in cattedra e tra un funambolismo e l’altro riesce a salire sino alla prima posizione, Lorenzo sembra non averne più e viene passato anche da Iannone al 20esimo giro, tripletta italiana sul podio e subito a seguire i tre spagnoli Marquez-Lorenzo-Pedrosa.

di Francesco Galati

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles