Bruno ci ha lasciati senza avere giustizia. Alla sua famiglia la vicinanza di Mediapolitika

Solo ieri, sul nostro giornale, raccontavamo la storia di Bruno, 79  anni di cui 30 trascorsi a combattere per ottenere giustizia dallo Stato. Bruno è una delle oltre sessantamila vittime dello scandalo del “sangue infetto” che ha travolto l’Italia negli anni ’80 e ’90. Purtroppo, però, questa mattina Bruno è venuto a mancare lasciando un immenso dolore ai suoi cari e un profondo senso di ingiustizia in tutti noi. Avevamo sperato, raccontando la sua storia, di attirare l’attenzione su questi “dimenticati”, su questi “fantasmi”, ma non abbiamo fatto in tempo. Bruno è andato via e sul suo viso non abbiamo avuto il piacere di vedere spuntare quel sorriso di chi, finalmente, ha avuto giustizia. Attorno alla famiglia di Bruno e a quanti ancora oggi pagano il prezzo di quello scandalo si stringe l’intera redazione di Mediapolitika.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *