Eurocalcio. Si salva il Real, nel Barca la prima rete di Neymar. Non si ferma il Monaco

Liga – Si gioca in Europa per il turno infrasettimanale. In Spagna il Real Madrid tiene il passo delle prime, vincendo in trasferta contro l’Elche grazie al rigore di Cr7. Un Elche eroico aveva pareggiato il match già a tempo scaduto, ma gli undici di Ancelotti si sono riversati nella metà campo dei padroni di casa schiacciandoli e conquistando così, al 96′ e con un rigore molto dubbio, la vittoria. Preoccupanti però le disattenzioni dei madrileni. Nelle partite di mercoledì c’è la vittoria in trasferta del Valencia che supera il Granada per 1 a 0, con la rete di Jonas al 94′, vince anche il Siviglia contro il Rayo Vallecano, 4 a 1, doppietta di Rakitic e Bacca per gli andalusi, Gonzalez al 55′ per il Rayo. Nei match di martedì vincono le prime della classe, l’Atletico batte in casa l’Osasuna per 2 a 1, doppietta di Diego Costa, Riera segna per l’Osasuna. Sesta vittoria consecutiva per il Barcellona di Martino, al Camp Nou finisce 4 a 1 contro il Real Sociedad, dopo solo 5 minuti Neymar mette la sua prima firma nella Liga e lo fa con estrema facilità, bello lo spunto di Sanchez, l’ex udinese serve un ottimo pallone al centro per il brasiliano. Dopo 3 minuti, Neymar in veste di assist man serve a Messi che insacca di testa; sempre nel primo tempo, altro azione solitaria di Messi che colpisce la traversa e il palo, nel proseguimento dell’azione la palla finisce sui piedi di Busquets che da fuori area fa 3 a 0. De La Bella nel secondo tempo segna per il Real Sociedad. A chiudere i conti ci pensa di Bartra su assist di Messi. Nelle partite di martedì vince anche il Malaga in casa contro l’Almeria, 2 a 0, reti di Tissone e Portillo allo scadere. Il Levante pareggia con il Valladolid, 1 a 1, rete di Baba per i padroni di casa, risponde Guerra allo scadere del primo tempo per gli ospiti. Nell’unico match di lunedì l’Espanyol batte l’Athletic Club per 3 a 2, doppietta di Sànchez e rete di Sergio Garcià, De Marcos e Gòmez per gli ospiti. Ieri sera le ultime 3 sfide per chiudere la giornata: 2 a 0 del Getate sul Celta di Luis Enrique, che non riesce a decollare, 2 a 1 dell’Athletic Club sul Valencia, e vittoria del sottomarino giallo per 2 a 1 contro l’Espanyol.

Ligue 1 – In Francia scatta in testa la compagine di Ranieri grazie alla vittoria per 3 a 0 sul Bastia, con questa vittoria i monegaschi raggiungono quota 17 punti. Nella partita casalinga Riviere apre le marcature al 39′ poi ci pensa il solito Falcao che realizza una doppietta. Il PSG di Blanc insegue a quota 15 punti. Allo Stade du Hainaut ci pensa Cavani che segna al 45′ su assist di Ibrahimovic. 0 a 1 per il PSG ai danni del Valenciennes. Il Lione perde il passo delle prime a causa della sconfitta in casa dell’Ajaccio per 2 a 1. Bordeaux e Stade de Reims pareggiano 0 a 0. Il Tolosa batte il Lorient con la rete di Braithwaite al 71′, il Nantes vince 2 a 0 contro il Nizza con le reti di Djordjevic e Aristeguieta. Il Guingamp stravince con il Sochaux, 5 a 1.
Nei match di Martedì il Saint-Etienne cade al Vèlodrome di Marsiglia, 2 a 1 per i padroni di casa con le reti di Mendy e Imbula, Ghoulam segna su rigore al 32′ per gli ospiti. Nell’altra partita di Martedì il Lille vince 3 a 0 contro l’Evian.

di Lorenzo Centioni

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *