Basket. L’Italia perde anche contro la Polonia, paura per Datome

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 49 Second

Si è concluso come peggio non poteva il torneo di preparazione agli Europei in Slovenia che l’Italbasket ha disputato ad Anversa. Ieri sera l’Italia di Pianigiani ha fatto filotto, ma in negativo. Contro la Polonia è, infatti, arrivata la terza sconfitta di fila. Dopo i segnali positivi emersi dal torneo vinto in Trentino, contro tra l’altro due squadre affrontate poi ad Anversa, Polonia e Israele, si è fatto un passo indietro notevole che non lascia tranquilli in vista degli Europei, soprattutto visto i continui acciacchi che stanno martirizzando la nazionale.

Ieri l’ultima batosta è arrivata contro la Polonia, la sconfitta per 82 a 79 è però diversa da quella subite contro il Belgio (57-76), più simile a quella lottata contro Israele (74-78). La squadra ha lottato tutti e 40 i minuti perdendo negli ultimi 2’ grazie anche alla freddezza dei polacchi dalla lunetta. Per i segnali positivi, che sono Diener, Cusin e Belinelli, continuano ad arrivare anche brutte notizie. Uno dei più attesi in Slovenia, Gigi Datome, è uscito dal campo e non è più rientrato, colpa di una storta alla caviglia dopo soli 7 minuti di gioco. La speranza è che non sia nulla di grave, la nazionale non sarebbe in grado di sopperire a una sua assenza, che si aggiungerebbe a quelle certe di Gallinari e Hackett e a quella probabile di Andrea Bargnani, che ad Anversa non è andato per continuare le terapie per un disperato recupero. “Con i nostri acciacchi, è difficile chiedere dopo tre giorni di fare di più. Oggi la Polonia è migliore di noi, come altre squadre e per essere competitivi dobbiamo giocare sempre al di sopra dei nostri limiti. Dobbiamo farci una ragione che questi siamo”. Questo il commento amareggiata per la situazione fatto dal Ct italiano.

C’è ancora tempo per sistemare la situazione e sperare nei recuperi, l’appuntamento con l’Europeo è il 4 settembre mentre in campo si tornerà già il 22 agosto contro il Montenegro e il 24 contro la Slovenia. Dal 27 al 29 invece ad Atene l’Italia scenderà in campo nel torneo di Acropolis, ultimo test prima dell’impegno continentale.

di Cristiano Checchi 

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles