Internazionali d’Italia. Nadal facile su Berdych e adesso aspetta uno tra Federer e Paire

Rafa Nadal devastante. Così si può titolare l’ultimo match della sessione diurna del Foro Italico.

Nella prima semifinale maschile lo spagnolo, campione in carica, si è sbarazzato di Berdych in poco meno di un’ora e mezza. Lo spagnolo era chiamato all’appuntamento con la finale dopo aver perso due set nel torneo, uno negli ottavi con Gulbis e uno nei quarti con Ferrer, era quindi lecito aspettarsi qualcosa da un Berdych in grado di eliminare Djokovic. Tutt’altro. Il primo set è velato via con la stessa facilità con qui era volato vie in favore di Djokovic ieri (6-2), ma nel secondo set il ceco non ha ripetuto l’impresa. Ha lottato, di più che nel primo, ma non c’è stato verso. Il break decisivo è arrivato sul 4-4 ed è arrivato addirittura a 0. 6-2 6-4 per andarsi a giocare l’ennesima finale agli Internazionali, per andarsela a giocare magari contro Roger Federer, come fu nl 2006. Lo spagnolo ha chiamato, adesso starà allo svizzero rispondere.

Cristiano Checchi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *