Torna Romics, la grande fiera dedicata al fumetto

Print Friendly, PDF & Email
Read Time2 Minutes, 3 Seconds

di Sabrina Ferri

Si è concluso domenica 7 Aprile il consueto appuntamento annuale con Romics, il Festival internazionale del fumetto, dell’animazione e dei games tenutosi presso la Nuova Fiera di Roma. Quattro giorni intensi dedicati agli amanti del genere e non solo, che hanno dato vita a un’affascinante kermesse di spettacoli, eventi e mostre. Tantissime le persone che, girovagando tra un padiglione e l’altro, hanno avuto la possibilità di visionare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare autori ed editori.

Protagonista d’eccezione per l’edizione 2013 è stato il mitico Superman, supereroe indimenticabile che, con il suo mantello rosso e con quella sua grande “S” cucita sul petto, accompagna ancora oggi la memoria di coloro che ammirarono e continuano ad ammirare le sue eroiche gesta. A lui è stata dedicata una mostra che, attraverso una serie di copertine, ha raccontato passo dopo passo la sua vita editoriale: dalla nascita alle sue spettacolari avventure.

Grande novità il Romics TV Talent Show che, in collaborazione con il canale Sky iLIKETV, ha permesso ai giovani talenti di presentare domanda per partecipare ai casting per due Talent Show dedicati rispettivamente al fumetto e al cosplay. Il primo, A mano libera, premierà il miglior ideatore di una storia a fumetti con la pubblicazione dell’opera, mentre il secondo, Su la maschera, dedicato alla pratica di indossare un costume che rappresenti il proprio personaggio preferito, si concluderà con un’esibizione speciale del vincitore al Romics del prossimo autunno.

Particolarmente rilevante anche il concorso Libri a Fumetti che ha visto sfidarsi tra loro diverse tra le più importanti case editrici italiane. All’officina del fumetto, invece, oltre a conferenze e incontri sul mondo del fumetto, dei giochi e dei videogiochi, dell’animazione e del cinema, il pubblico ha avuto la possibilità di assistere a delle vere e proprie lezioni di fumetto coordinate dalla Scuola Internazionale di Comics e dalla Scuola Romana del Fumetto.

Romics ha, infine, omaggiato una delle figure più spaventose e macabre di sempre: lo zombie. Oltre a una tavola rotonda e una maratona video dedicata alla serie tv sul tema The Walking Dead, è stata organizzata anche una vera e propria Zombie Walk con zombie viventi che si sono aggirati indisturbati tra i padiglioni della Fiera.

Insomma, Romics si conferma essere una delle più emozionanti fiere dedicate al fumetto. E per chi abbia già nostalgia, basterà attendere soltanto qualche mese. Il prossimo appuntamento dal 3 al 6 Ottobre 2013, sempre alla Nuova Fiera di Roma, per un’altra sensazionale edizione.

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles