Rugby: arrivano le “Zebre”

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 59 Seconds

di Roberto D’Amico

E’ iniziato il cammino della squadra italiana di Rugby a 15 che rappresenterà l’Italia, insieme alla Benetton Treviso, ai campionati Europei Rabodirect Pro12 ed Heineken Cup. Si chiamano Zebre Rugby ed hanno visto la luce solo pochi mesi fa, lo scorso 7 giugno. La Federazione Italiana Rugby (FIR) ha deciso di attribuire questo nome alla squadra, che si allenerà e giocherà Parma, in onore degli Aironi Treviso glorioso club ad inviti del Nord Ovest fondato nel 1973.

LA ROSA – Non sono stati pochi gli sforzi fatti dalla Federazione per mettere in piedi una franchigia in grado di competere in due campionati così impegnativi. Alla corte degli allenatori Vincenzo Troiani e Alessandro Troncon ci sono, tra gli altri, l’azzurro Mauro Bergamasco, la seconda linea Quintin Geldenhuys, trentunne equiparato sudafricano, che vanta trenta caps con la Nazionale Italiana Rugby con cui ha esordito nel 2009 e Andries Johannes “Dries” Van Schalkwyk, ventisettenne numero otto sudafricano nato il 21 dicembre 1984 a Bloemfontein.

IL COMMENTO – “Siamo sinceramente soddisfatti della rosa che siamo riusciti ad allestire in un lasso di tempo tutt’altro che ampio – ha detto il direttore sportivo delle Zebre, Roberto Manghi. – Possiamo contare, ad oggi, su tanti atleti che hanno indossato almeno una volta la maglia della Nazionale maggiore e su molti ragazzi che hanno rappresentato l’Italia a livello giovanile o nella recente Nations Cup di Bucarest con gli Emergenti”.

L’ESPERIENZA – Gli fa eco il più grande dei fratelli Bergamasco, Mauro, rientrato in Italia agli Aironi l’anno scorso dopo otto stagioni nel massimo campionato francese con la maglia dello Stade Francais e due scudi di Brenno: “Sono state otto settimane intense, di duro lavoro, adesso c’è tanta voglia di entrare nel vivo delle competizioni per dimostrare da subito che siamo in grado di dire la nostra. C’è un ottimo legame tra i tanti giovani del gruppo e noi atleti più anziani, per quanto mi riguarda sono qui per mettere la mia esperienza a disposizione del gruppo e per approfittare dell’entusiasmo che i giovani sanno trasmettere”.

LA PRESENTAZIONE – Dopo aver dato spettacolo nelle gare di preparazione e nelle prime di campionato, per le Zebre è arrivato il momento di presentarsi all’Italia e agli sportivi. Domani, martedì 28 alle ore 11.30 presso la “Sala del Ridotto” del Teatro Regio di Parma, si svolgerà infatti la conferenza stampa di presentazione della Stagione Sportiva 2012/2013 di RaboDirect PRO12 ed Heineken Cup.

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

One thought on “Rugby: arrivano le “Zebre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles