Gioia Seppi: oggi contro Federer per un quarto di finale da sogno

di Cristiano Checchi

Cuore azzurro– L’Italia è ancora viva agli Internazionali di Roma: la Pennetta e Seppi si sono guadagnati ieri l’ingresso ai quarti di finale. Se la partita di Flavia è stata quasi normale amministrazione, 6-0 6-1 alla Cetkovska, stessa cosa non si può dire per un grande Adreas Seppi. L’atleta di Bolzano, classe 1984, ha raggiunto nel pomeriggio di ieri una epica qualificazione ai quarti. Seppi ha entusiasmato tutti i tifosi di un “Pietrangeli” stracolmo e dopo aver compiuto l’impresa di battere la testa di serie numero 9, Isner, si è ripetuto ieri battendo Stanislas Wawrinka. Al termine di una vera e propria maratona durata 3 ore e 20 minuti, terminata 6-7 7-6 7-6, l’azzurro ha potuto sfogare a una gioia incredibile e francamente inaspettata. Ancora più inaspettata se si pensa che Seppi ha annulto sei match point nel corso dell’incontro; una vittoria ancor più folle se si pensa che nel tie-brak del terzo e decisivo set l’azzurro da un vantaggio di 3 a 0 si è trovato sotto 6-3. In quel momento sembrava davvero tutto perso, ma Seppi ha sfoderato il tie-brak perfetto, oltre che da sogno,  rimontando fino a 8-6, portando così l’incontro a casa e spingendosi avanti nel torneo quanto mai fatto in carriera.  Ad attenderlo nei quarti di finale che si giocano oggi ci sarà Roger Federer, che ieri sera ha vinto, non senza qualche patema d’animo, l’incontro con Ferrero, il quale è stato capace di portare via un set, il secondo, a sua maestà Federer. Troppa comunque è apparsa la superiorità dello svizzero, che dopo Madrid è tornato numero 2 del Mondo superando Nadal. Importante è stata anche la vittoria della campionessa in carica, Maria Sharapova, contro Ana Ivanovic. La siberiana s’è imposta con il punteggio di 7-6 6-3. Vincendo in scioltezza un incontro che nel primo set si era messo male: 5-2 per la Ivanovic che però non è riuscita a chiudere il set.

Oggi in campo- Con le partite di ieri si sono ormai delineati i quadri dei quarti di finale. Nel maschile come detto sarà Federer a cercare di fermare l’ascesa di Seppi. Nadal, che ieri ha liquidato Granollers con un facilissimo 6-1 6-1, se la vedrà con Berdych che ha eliminato lo spagnolo Almagro.  Chi vincerà questo incontro, con Nadal che parte con tutti i pronostici a favore, andrà ad affrontare uno tra Ferrer e Gasquet. Il francese ha eliminato un Murray che sulla terra fatica ha trovare spazio. Nella parte alta del tabellone il vincitore tra Djokovic, che ieri ha eliminato in tre set Monaco, e Tsonga, che ha eliminato con un 6-4 6-1 Del Potro, se la vedrà in semifinale con il vincente tra Federer e Seppi. Nel femminile la Cibulkova  gocherà contro N.Li. La nostra Penetta ha invece un incontro proibitio sulla carta con Serena Williams. Nella parte bassa l’altra Williams se la vedrà con Maria Sharapova. L’altro incontro sarà tra Kerber e Kvitova.

foto di Cristiano Checchi

%%wppa%% %%slide=7%%

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *