ENEA: nasce la Web Tv dedicata alle donne impegnate nella ricerca scientifica

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 49 Second

di Roberto D’Amico

Spesso, troppo spesso, si sente parlare di discriminazione nei confronti delle donne. Dal mondo dello spettacolo a quello politico, dalle pubblico al privato fino ad arrivare all’estrema difficoltà che il gentilsesso trova davanti a se nel raggiungere posizioni di leadership in qualsiasi settore.
Parte dell’opinione pubblica non è però a conoscenza del fatto che la discriminazione di genere esiste anche in un mondo, quello della scienza e della tecnologia, ipoteticamente basato sull’attività razionale e quindi esente da tale pregiudizio.
Ma la realtà oggettiva e le statistiche parlano chiare, anche la comunità scientifica è colpita da questa piaga che da troppo tempo affligge la nostra società.

Ricercatori in onda – Fortunatamente alcuni esponenti di tale comunità stanno provvedendo, seppur a rilento, ad introdurre azioni correttive efficaci, affidabili e sostenibili.
Un esempio ci è fornito dall’ENEA, l’Agenzia Nazionale per le Nuove tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile, che il 21 febbraio scorso ha presentato la nuova Web Tv dedicata esclusivamente alle donne ricercatrici ed ideata per valorizzare al meglio il loro impegno e i numerosi risultati raggiunti.
La nuova Web Tv, prevista nel piano triennale di azioni positive dell’Agenzia (D.LGS. n. 198 dell’11.4.2006, art. 48), intende dare voce e visibilità alle tante figure femminili che operano da anni con rilevanti risultati nel campo della ricerca scientifica dell’ENEA, permettendo loro di uscire dai laboratori per entrare in contatto con tante altre donne con cui condividono lo stesso impegno e gli stessi interessi.
Grazie alla Web Tv sono venute inoltre alla ribalta le storie e le segnalazioni delle ricercatrici che hanno ricevuto riconoscimenti internazionali, premi, risultati scientifici di eccellenza e che si sono rivolte con fiducia al Comitato Unico di Garanzia.

Come funziona – Il canale delle scienziate www.donne.enea.it è organizzato in rubriche che vanno dalle interviste, alla descrizione delle attività di eccellenza, dall’indicazione dei prestigiosi riconoscimenti ottenuti in ambiti nazionali e internazionali, ai resoconti su convegni, meeting e seminari dove le donne ricercatrici la fanno da protagoniste.
Ma non basta: la tv è anche un network riservato a donne esperte di ricerca per lo scambio di esperienze, testimonianze, commenti e suggerimenti.

Photo by www.donne.enea.it

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles