Cosa resterà di questo 2012…

di Laura Guadalupi

Vogliamo iniziare il 2013 portando nel nuovo anno quello che di bello ci ha regalato il vecchio. Per una volta, lasciamo le cattive notizie in un angolo e ci prendiamo la licenza di non rispettare il detto anglosassone bad news is good news, mossi dalla convinzione che una buona notizia sia sempre e comunque un’ottima notizia.

Gennaio – Inizia l’Anno Internazionale dell’Energia Sostenibile per tutti, proclamato ufficialmente dal segretario generale dell’ONU, Ban Ki-Moon.
Tra gli obiettivi dell’iniziativa Sustainable Energy for all, garantire l’accesso universale a servizi energetici moderni e raddoppiare la percentuale delle rinnovabili all’interno del mix energetico globale.

Febbraio – Regno Unito. Giubileo di diamante della Regina Elisabetta II, salita al trono il 6 febbraio 1952 e incoronata il 2 giugno del 1953.

Marzo – Viaggio apostolico di Papa Benedetto XVI in Messico e nella Repubblica di Cuba. Il Papa incontra, tra gli altri, il Presidente Federale del Messico e l’ex Presidente di Cuba, Fidel Castro, il quale chiede a Benedetto XVI di inviargli dei libri per approfondire meglio le tematiche affrontate nell’incontro.

Aprile – Il Connecticut abolisce la pena di morte. È il diciassettesimo Stato degli USA che sostituisce la pena capitale con il carcere a vita.

Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la pace, vince le elezioni in Birmania ed entra in Parlamento.

Maggio – Dopo il terremoto in Emilia Romagna, parte la gara di solidarietà per aiutare le popolazioni colpite dal sisma. Tra le iniziative, la Coldiretti avvia una vendita straordinaria di parmigiano e altri prodotti agroalimentari dei territori terremotati.

L’Assemblea Generale del Commercio Equo e Solidale (Agices) presenta il Rapporto nazionale 2012 sullo stato dell’arte del settore. Stando ai dati Agices 2012 (che si riferiscono alle attività del 2010), i numeri del commercio equo italiano sono in crescita: il fatturato aumenta del 3%, le importazioni dal Sud del mondo subiscono un incremento del 19% e anche il numero di occupati cresce del 3%.

Giugno – Don Pino Puglisi sarà beato. Papa Benedetto XVI decreta il riconoscimento del martirio del sacerdote, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993 davanti alla sua parrocchia, nel quartiere Brancaccio di Palermo.

Il primo semestre 2012 si chiude con un andamento positivo per l’incidentalità in autostrada. Secondo i dati della Polizia Stradale, sull’intera rete si è registrato un calo nel numero di sinistri (-13,3%), vittime (-10,1%) e feriti (-13%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Luglio – Rossella Urru viene liberata. La cooperante italiana era stata rapita in Algeria nell’ottobre 2011.

Il Cern di Ginevra annuncia la scoperta del Bosone di Higgs, la “particella di Dio”.

Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite  dichiara all’unanimità che l’accesso a Internet e la libertà di espressione online sono diritti umani fondamentali. La risoluzione viene firmata da tutti i 47 membri del Consiglio.

Iniziano le Olimpiadi di Londra 2012.

Agosto – I Giochi Olimpici si concludono con 28 medaglie vinte dall’Italia, di cui 8 d’oro, 9 d’argento e 11 di bronzo. Tra le discipline che conquistano l’oro, il fioretto a squadre femminile e maschile e il tiro con l’arco a squadre.

La sonda spaziale Curiosity atterra su Marte dopo un viaggio di 560 km, un volo interplanetario durato otto mesi e mezzo. Tra i piloti del rover inviato dalla Nasa c’è un ingegnere italiano, Paolo Bellutta.

Iniziano le Paralimpiadi di Londra.

Settembre – Successo italiano alle Paralimpiadi. L’ex pilota di Formula 1, Alex Zanardi, vince 2 ori e 1 argento con la sua handbike.

La Apple presenta a San Francisco la nuova versione dell’iPhone5. Lo smartphone arriva in Italia a fine mese, migliaia i negozi che restano aperti tutta la notte.

Ottobre – Benedetto XVI inaugura in Piazza San Pietro l’Anno della fede, che terminerà il 24 novembre 2013.

A Reggio Emilia si riuniscono gli Stati Generali della Bicicletta per riflettere di mobilità sostenibile e qualità urbana. L’iniziativa, promossa da Legambiente, ANCI, Fiab e #salvaiciclisti, riceve l’adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Il paracadutista Felix Baumgartner si lancia dallo spazio da un’altezza di 39.060 metri. Infrange il muro del suono e batte il record in caduta libera.

Novembre All’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze un team di ricercatori italiani scopre il gene che causa una forma di epilessia infantile. I neurologi di tutto il mondo lo indagavano da 15 anni.

Brunello Cucinelli, titolare dell’omonima azienda leader del cashmere italiano, debutta in Borsa, guadagna 5 milioni di utili e li divide con i suoi dipendenti dello stabile di Solomeo, in Umbria.

L’International Fur Free Retailer Program è il protocollo che identifica le aziende di abbigliamento che non utilizzano pellicce animali. Nel 2012 hanno aderito al protocollo 50 nuove aziende e il progetto ha coinvolto 20 Paesi, un record.

Dicembre – I marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono rientrati in Italia dall’India grazie a un permesso natalizio.

L’imprenditore edile Andrea Calevo, rapito il 17 dicembre a Lerici, è stato liberato il 31 in seguito a un’operazione congiunta di polizia e carabinieri.

L’Unione Europea vince il premio Nobel per la pace.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *