Può una sola manifestazione che dura una ventina di giorni, consacrare per sempre la carriera di un calciatore? Sì, è possibile e ne sono testimoni, ad esempio, Mario Kempes e Salvatore Schillaci, capocannonieri dei mondiali nel 1978 e nel 1990, che...