Il film di Cucchi te lo senti addosso. “Mai titolo fu più azzeccato”: è stato il commento di una mia amica sulla strada di ritorno a casa, mentre entrambe rimanevano ancora in silenzio provate e turbate da quei 140 minuti trascorsi...