Serie B, 3a giornata: Livorno a punteggio pieno, riscossa dello Spezia

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 45 Seconds

serie-b-2013-340di Marco Milan

Ancora Livorno. Terza vittoria in altrettante gare per gli amaranto di Panucci che continuano a dominare il campionato di serie B nonostante non fossero una delle formazioni alla vigilia indicate come favorite per la promozione. Eppure i toscani stanno sorprendendo per numeri e prestazioni, come ampiamente dimostrato anche dal 3-1 in rimonta contro il giovane, spavaldo ma poco attento Brescia.

Super Livorno, dunque, ma alle spalle della capolista inizia a farsi largo il Cagliari, squadra che invece ha nel ritorno in massima serie un obiettivo concreto fin dall’inizio dell’estate: il 2-1 inflitto dai sardi all’Avellino colloca la compagine di Rastelli (ex di turno) al secondo posto della classifica, subito davanti al Cesena che ha espugnato Ascoli 3-1 riscattando l’inopinata sconfitta di Chiavari della settimana scorsa; i marchigiani devono invece ancora ingranare ed amalgamarsi dopo il ripescaggio e l’organico allestito in tutta fretta. Rallenta il Bari, bloccato al San Nicola dal Pescara nel secondo 0-0 consecutivo, mentre dopo un inizio al rallentatore con un punto in due partite si riscatta lo Spezia che va a vincere 2-0 a Salerno in una trasferta per nulla agevole e contro una squadra ricca di entusiasmo e finora imbattuta. Altro pareggio del Vicenza, 3-3 rocambolesco contro un Como che non ha ancora mai vinto ma che è sempre vivo e combattivo, così come il Modena che dopo due sconfitte di fila ha ottenuto il primo successo battendo nel finale la Ternana. Mantiene l’imbattibilità la Pro Vercelli che ha acciuffato il pareggio in extremis contro il Latina che in tre partite ha raccolto altrettanti 1-1, stesso risultato di Trapani-Lanciano, mentre lo 0-0 fra Perugia e Crotone ha regalato poche emozioni, così come il successo striminzito del Novara sull’Entella, utile però ai piemontesi per azzerare la penalizzazione e portarsi a quota 2 punti in classifica.

Nuova coppia al comando della classifica dei marcatori: Ragusa (Cesena) e Vantaggiato (Livorno) sono infatti primatisti con 4 reti, tallonati da Sau (Cagliari), Castiglia (Pro Vercelli), Fedato (Livorno) e Gabionetta (Salernitana) a quota 3. Martedì sera tutti in campo per il primo turno infrasettimanale che andrà a comporre la quarta giornata di campionato.

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles