EuroBasket 2015 – Una super Serbia travolge l’Itali

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 32 Second

serbiaPer la seconda giornata consecutiva l’Italia scende in campo, neanche 24 ore dopo l’ultima partita disputata. Oggi gli azzurri si giocano il primo posto con la Serbia.

La partita – Pianigiani decide di non far scendere in campo, neanche per un minuto Marco Belinelli, protagonista nelle ultime vittorie azzurre, ma che ha giocato su un infortunio e che quindi a qualificazione conquistata può essere risparmiato. Il quintetto base presentato dall’allenatore è: Cinciarini, Aradori, Gentile, Gallinari, Bargnani. Risponde la Serbia con: Teodosic, Markovic, Kuzmic, Bjelica e Kalinic. L’Italia dà subito la sensazione di essere sulle gambe, in particolare è quasi impossibile questa sera marcare Teodosic, autore di 26 punti ed 8 assist, con lui la Serbia avrà un rapporto plus minus di +31. L’Italia si difende come può, ma questa volta è l’attacco a tradire, gli azzurri reggono un tempo, a fine secondo quarto infatti sono ancora a contatto con gli slavi 48-40, soprattutto grazie a Gentile (19 punti), che sarà l’ultimo ad arrendersi. Nella ripresa Pianigiani concede una tregua da questo tour de force anche a Gallinari e Bargnani, che torneranno utili a Lille. Nell’Italia si vedono in campo anche gli ultimi elementi nella rotazione azzurra, sia Pollonara, che Della Valle. La Serbia nel terzo quarto fa sua la partita arrivando anche a + 17. L’ultimo quarto è pura accademia per gli slavi che volano con una facilità disarmante sopra il ferro. L’Italia perde 101-82, ma contro una grande Serbia e con le assenze di Datome e Belinelli e con Gallinari e Bargnani gestiti, ci può stare. Fa male però pensare che se non ci fosse stato il passaggio a vuoto nella prima partita contro la Turchia, saremmo secondi matematicamente, così invece dovremmo attendere i risultati dagli altri campi, ma è quasi certo che proprio i turchi riusciranno a scipparci quella seconda piazza a lungo bramata.

Serbia Italia

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles