Continua l’appuntamento con le scommesse consigliate da Mediapolitika Sport

Print Friendly, PDF & Email
Read Time4 Minute, 2 Second

Terzo appuntamento con le scommesse di Mediapolitika sport, ultimo turno di campionato infausto per gli scommettitori vista la pesante sconfitta interna del Cagliari per mano di un Bologna rigenerato alla sua seconda vittoria consecutiva in campionato, la prima sconfitta interna della Viola  in casa e il deludente pareggio interno del Milan contro la Lazio. La squadra di Allegri era chiamata a reagire dopo la disastrosa partenza in campionato e i vari quotisti erano certi che il segno “1” fosse scontato ma anche stavolta Balotelli e compagni hanno deluso le attese sfornando una scialba prestazione. Nuovo week-end e nuove partite, la Serie A va di scena per la terza volta in questa settimana visto l’ultimo turno infrasettimanale. Un turno, l’undicesimo, altrettanto difficile come l’ultimo, le big, tranne Milan e Napoli, giocano fuori casa su campi difficili e contro squadre alla disperata ricerca di punti. Un sabato da seguire con molta attenzione, visti gli imminenti impegni in Champions League, infatti, scenderanno in campo la Juventus in quel di Parma, il Napoli al San Paolo contro il Catania mentre a San Siro andrà di scena Milan-Fiorentina. La squadra di Conte cercherà la sua terza vittoria consecutiva sul campo del Tardini alle ore 18, i bianconeri, come dichiarato più volte dal proprio allenatore, non vogliono mollare ma approfittare di un eventuale passo falso della Roma Capolista di scena nel posticipo allo Stadio Olimpico di Torino.

La schiacciante vittoria contro il Catania fa pensare a una Juventus in grande forma, proprio per questo consigliamo il segno “2” quotato molto bene a 1.70. La Sampdoria di Delio Rossi vuole tornare a vincere dopo la sconfitta di Verona, al Luigi Ferraris arriva il Sassuolo di Di Francesco che in trasferta ha conquistato solo due punti in cinque partite e per questo consigliamo il segno “1” a 1.90. Proponiamo ancora un “1” quotato 1.55 per quanto riguarda Lazio-Genoa, i biancocelesti si stanno riprendendo dopo lo stentato inizio di campionato e nelle ultime due gare hanno racimolato quattro punti frutto della vittoria casalinga contro il Cagliari e il pareggio di Milano contro il Milan. Proprio il Milan giocherà la sua seconda partita consecutiva in casa e farà di tutto per portare a casa i tre punti, un eventuale passo falso, infatti, costerebbe molto caro ad Allegri. Proponiamo l “1” a 2.05 viste anche le numerose assenze alle quali dovrà sopperire Montella soprattutto quella di Cuadrado squalificato per un turno dal giudice sportivo. Altro “1” a 1.22 quello del Napoli contro il Catania, i partenopei vittoriosi nell’ultimo turno proprio a Firenze vogliono continuare a vincere e il Catania di Gigi De Canio non sembra rappresentare un ostacolo insormontabile. Ultimo consiglio di questa prima giocata è il “gol”(dovranno segnare almeno un gol tutte e due le squadre) a 1.65 di Udinese-Inter, le squadre di Mazzarri e Guidolin cercheranno di vincere e per questo optiamo per una partita a viso aperto e con almeno un gol per parte.

Riepilogando:

Parma-Juventus 2 1.70

Sampdoria Sassuolo 1 1.90

Lazio-Genoa 1 1.55

Napoli-Catania 1 1.22

Milan-Fiorentina 1 2.05

Udinese-Inter gol 1.65

Con 5 euro si posso vincere circa 104 euro più eventuale bonus

La nostra seconda giocata, questa volta, è incentrata sul segno “X”, quote alte ma non impossibili da centrare che faranno lievitare l’eventuale vincita.. Primo “X” quello tra Verona e Cagliari a 3.30, i gialloblu sembrano veramente inarrestabili in casa con cinque partite disputate al Bentegodi e altrettante vittorie ma Toni e compagni potrebbero accusare la pressione dovuta alla posizione che occupano in classifica. Mentre il Cagliari di Lopez vorrà riscattarsi dopo la figuraccia rimediata mercoledì contro il Bologna che li ha visti soccombere con un sonoro 0-3. Secondo “X” quello di Udinese-Inter a 3.30, i bianconeri sono molto forti in casa ma i nerazzurri cercheranno quanto meno di non perdere e conquistare un punto su un campo difficile sul quale in pochi hanno vinto. Terzo e ultimo “X” a 3.15. quello tra Livorno e Atalanta, uno scontro diretto nel quale il punto andrebbe bene a entrambe le squadre. Accanto a questi tre pareggi vogliamo aggiungere l’“over 2.5” di Milan-Fiorentina quotato a 1.76, le due squadre non hanno difese impenetrabili e sono entrambe votate all’attacco. Proprio per questo puntiamo su almeno tre gol totali e sulla voglia di Balotelli e Rossi di fare quello per cui sono nati: segnare.

Riepilogando:

Verona-Cagliari X 3.30

Udinese-Inter X 3.30

Livorno-Atalanta X 3.15

Milan-Fiorentina Over 2.5 1.75

Con 5 euro si posso vincere circa 300 euro più eventuale bonus

NB: Ovviamente le eventuali vincite variano in base all’agenzia con la quale si effettua la giocata.

di Claudio Serratore

 

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles