L’angolo del mercato. Lamela è del Tottenham, Eto’o preferisce il Chelsea all’Inter

Print Friendly, PDF & Email
Read Time2 Minute, 22 Second

Si è appena conclusa le penultima settimana di calciomercato. L’attenzione dei club è ormai rivolta al campionato, cominciato nella giornata di sabato, e la frequenza delle trattative accusa un momento di piccola flessione. La settimana che parte ad oggi sarà invece fondamentale per la definizione di alcuni colpi in dirittura di arrivo. La trattativa di cui si parla con più insistenza in Italia, quella tra la Roma e il Tottenham per Erik Lamela, è praticamente chiusa. Il giovane fantasista argentino svolgerà nella giornata di oggi le visite mediche per gli Spurs e l’ufficialità arriverà una volta che i giallorossi avranno trovato il suo sostituto. Il club londinese verserà nelle case della Roma circa 30 milioni di euro, una cifra che impone a Walter Sabatini di cercare e trovare un’alternativa di grande livello. L’altra trattativa di cui si è tanto parlato nei giorni scorsi è quella che riguarda Samuel Eto’o. L’attaccante del Camerun è in uscita dal Anzhi, club russo costretto a vendere per le difficoltà economiche del suo proprietario, e non è escluso un suo clamoroso ritorno all’Inter. In vantaggio sui nerazzurri però in questo momento sembra esserci il Chelsea di Mourinho. Londra è una destinazione che il giocatore gradirebbe e il fatto di poter riabbracciare l’allenatore del triplete all’Inter non è altro che un incentivo a vestire la maglia dei Blues. Nella prima metà della settimana Eto’o potrebbe diventare ufficialmente un giocatore del Chelsea, i nerazzurri però non si arrendono e continuano a provarci.

Un caso spinoso è invece quello di Adem Ljajic, l’attaccante serbo è in rotta con la Fiorentina. Venerdì il suo enturage ha incontrato i dirigenti viola per cercare un accordo per il rinnovo del contratto. Incontro che non ha portato i frutti sperati, l’accordo non si è trovato e il futuro del serbo sembra essere sempre più lontano dal capoluogo toscano. Le due squadre maggiormente interessate sembrano essere il Milan e la Roma. I rossoneri però non sembrano avere intenzione di alzare l’offerta rifiutata da Della Valle una ventina di giorni fa (8 milioni di euro), la Roma invece con i soldi che arriveranno dalla cessione di Lamela potrebbe permettersi un investimento superiore. Bisognerà vedere se la dirigenza giallorossa avrà davvero la voglia di puntare sul talento viola. Altro affare fatto invece per il Napoli di Rafa Benitez, è ufficiale l’arrivo dell’attaccante Duvan Zapata dall’Estudiantes, lo ha annunciato nel corso della giornata di venerdì il presidente Aurelio De Laurentiis. Arriva dunque anche l’ultimo rinforzo chiesto dall’allenatore spagnolo, a questo punto il mercato del Napoli dovrebbe essere chiuso, almeno in entrata. In uscita rimane aperta la questione Zuniga, la Juventus potrebbe tentare l’ultimo assalto all’esterno colombiano ma l’offerta dovrà superare i 10 milioni di euro. In casa Milan si stanno per aprire le porte per Astori, il difensore del Cagliari non è sceso in campo nella sfida contro l’Atalanta.

di Giovanni Fabbri

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles