Tennis, Atp di Stoccarda. Finalmente Fognini. L’azzurro vince il primo titolo della carriera

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 30 Seconds

Finalmente Fabio – È arrivato finalmente il primo titolo Atp di Fabio Fognini. L’azzurro ha conquistato il suo primo titolo e l’ha fatto nell’anno in cui la maturazione sembra completa. L’acuto è arrivato ieri nel torneo di Stoccarda (terra rossa), dove Fabio si presentava come testa di serie numero 5 e dove si è trovato a giocare la sua terza finale in carriera. L’azzurro ha portato a compimento una settimana perfetta, mettendo sempre più da parte i comportamenti che gli avevano procurato il soprannome “Balotelli del tennis”. Nell’ultimo atto dell’Atp 250 tedesco Fognini si è imposto sul padrone di casa Philip Kohlschreiber.

La partita – La vittoria è importante anche per come è arrivata: in rimonta. Kohlschreiber aveva infatti vinto il primo set per  7-5, riuscendo anche a recuperare un break di svantaggio. Un set perso così avrebbe potuto far uscire Fognini dal match, come magari troppe volte gli è successo in carriera. Ma non per il giocatore che Fabio è oggi. Senza colpo ferire l’italiano in apertura di secondo set  ha brekkato immediatamente l’avversario arrivando così senza problemi a chiudere 6-4 il secondo set. Nel terzo e decisivo parziale Fabio è stato ancora più letale. E’ salito subito 4-1 con due break di vantaggio, soffrendo solo in un piccolo passaggio a vuoto che ha permesso a Kohlschreiber di risalire fino a 4-3, dopo di che però il braccio di Fabio non ha tremato e al primo match point ha portato a casa l’agognato titolo.

L’Italia del tennis così può sorridere, nel giorno della finale tutta italiana tra la Vinci e la Errani, dal maschile è arrivato finalmente il successo che  mancava da Mosca del 2012, quando a vincere fu Seppi. Adesso è proprio l’alto atesino ad essere inseguito nel ranking. Fognini che da oggi è numero 25 del Mondo, mentre Seppi è il 24.

di Cristiano Checchi 

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles