Basket. Playoff, l’Acea Roma cade in casa contro Reggio Emilia, Sassari facile contro Cantù

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 36 Seconds

Messe da parte le fatiche della regoular season sono cominciate quelle determinanti per il sogno tricolore. Ieri, nelle prime due sfide dei play off, si sono affrontate Sassari contro Cantù e l’Acea Roma contro Reggio Emilia.

Banco di Sardegna Sassari – Lenovo Cantù – Pronostico rispettato nella sfida che vedeva impegnata la seconda testa di serie, Sassari, contro la settima Cantù. I padroni di casa, infatti, si sono imposti per 90 a 70 mettendo sulla buona strada la serie,  che da quest’anno si gioca al meglio delle 7 anche nei quarti di finale. Ottime le prove dei due Dainer, Drake ha chiuso con 20 punti (con 4/5 da tre) e 4 assist, mentre Travis è stato autore di 13 punti e 8 rimbalzi. Di spicco anche la prova di Becirovic, autore di 16 punti. Per gli ospiti di rilievo solo la prova di Ragland, autore di 14 punti. Gara 2 andrà in scena domani sempre al PalaSerradimigni, e per Sassari la possibilità da sfruttare ancora il fattore campo per portarsi presentarsi con un vantaggio notevole a Cantù in gara 3.

Acea Roma – Reggio Emilia – La grande sorpresa arriva però dal parquet del Palatiziano, dove Reggio Emilia ha battuto la terza forza del campionato con il punteggio di 58 a 70. Una brutta partita per Datome e compagni che ha sorpresa ora si trovano sotto senza poter sfruttare a pieno il fattore campo, in vista della doppia sfida a Reggio Emilia, dove quest’anno ha già perso la sfida di campionato. La partita è scivolata via con gli ospiti costantemente in vantaggio, i parziali dei primi ¾ sono espliciti: 5-14; 23-32; 39-51. La grande speranza per i romani è arrivata dal solito Datome, che a 5’ dalla fine ha riportato Roma 53 pari, ma è un fuoco di paglia. Reggio Emilia gioca meglio e con l’ultimo decisivo strappo vince l’incontro, cominciando così alla grandissima la serie. Tra gli ospiti si segnalano i 17 punti di Taylor e i 15 di  Bell 15, per Roma il già citato Datome con 19 punti.

Cristiano Checchi

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles