Basket. Eurolega, Montepaschi Siena cade contro Caja Laboral e dice addio all’Europa

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 0 Seconds

di Cristiano Checchi

E’ una Montepaschi che non conosce cura, sconfitta in campionato e sconfitta in Eurolega. Quella subita ieri sera contro Caja Laboral è una sconfitta che fa male sia dal punto di vista del gioco che del morale. Quinta sconfitta consecutiva in Europa, la nona nelle ultime 10 giocate, e segna l’eliminazione dal sogno europeo.

76 – 64 il punteggio finale ma Siena, nonostante il solo -12, non è stata quasi mai in partita. Gli uomini di Banchi sono stati veramente in partita per solo 5’ del primo quarto, quando avevano concesso ai padroni di casa solo 4 punti. Poi le prime difficoltà e il conseguente crollo. Senza niente di particolare, con le buone prestazioni dei lunghi Nocini e Lampe, Vitoria ha costruito le basi per un successo sempre controllato: all’intervallo lungo, con le percentuali di Siena imbarazzanti, i padroni di casa conducono 39-27. Nel terzo quarto Siena prova a rifarsi sotto ma il 10-0 firmato da 8 punti consecutivi di Lampe pone fine a ogni speranza per la qualificazione ai quarti. Caja Laboral tocca anche il +24 (69-45) prima di vedersi rimontato fino al -11, ma è solo un fuoco di paglia, la rimonta resta impossibile così come resta tale anche per quest’anno il sogno europeo.

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles