Serie A, Varese da sola al comando. Stasera la classica Montepaschi – Acea Roma

Print Friendly, PDF & Email
Read Time1 Minute, 21 Seconds

di Cristiano Checchi

La giornata deve ancora arrivare alla fine, stasera infatti sarà il turno di Montepaschi Siena contro Acea Roma e di Saie3 Bologna contro Juve Caserta, ma intanto la settimana di serie A ha avuto le sue importanti novità.

La Cimberio Varese è tornata da solo in testa al campionato grazie alla vittoria ottenuta tra le mura amiche contro Biella. Varese ha portato a casa il testacoda che rappresentava la sfida contro Biella (ultima in classifica) con il punteggio di 92 a 82. Ma la sola vittoria non bastava per il primato, ci voleva la contemporanea sconfitta di Sassari, e così è stato. Gli uomini di Sacchetti hanno perso in casa dei terz’ultimi in classifica, Avellino è stato capace d’imporsi sulla seconda forza del campionato con il punteggio di 86 a 78. Adesso Varese comanda con 36 punti con Sassari a 34.

Staccate a quota 28 ci sono Montepaschi, che nonostante le difficoltà ha comunque ipotecato già la quinta Coppa Italia consecutiva, Cantù, Milano e Roma. Sia Milano che Cantù hanno però una partita in più rispetto ai romani e ai senesi, che come detto si affronteranno stasera al PalaEstra. Le momentanee terze forze del campionato hanno entrambe vinto i rispettivi incontri. Milano ha però avuto bisogno di un tempo supplementare per regolare Venezia con il punteggio di 88 a 97. Cantù invece si è imposto nel posticipo, battendo nel derby la Vanoli Cremona, con il punteggio di 78 a 87. Bel successo di Reggio Emilia che battendo 100 a 83 Montegranaro si è portato a 26 punti a ridosso nel gruppetto d’inseguitori. In basso vittoria importante, oltre a quella di Avellino, è stata quella di Pesaro che all’Adriatic Arena ha piegato l’Enel Brindisi per 94-90.

0 0

About Post Author

0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Social profiles