Festa della musica Roma, Ossigeno promuove concerto per la libertà di stampa

Scoop Jazz Band e Nicola Alesini  suonano per la libertà di stampa il 21 giugno alle ore 20:30 presso la Centrale Montemartini a Roma

In occasione della Festa Europea della Musica, che si celebra mercoledì 21 giugno, Ossigeno per l’Informazione, osservatorio promosso dalla FNSI e dall’Ordine dei Giornalisti
sui cronisti minacciati e le notizie oscurate in Italia con la violenza, organizza a Roma il “Concerto per la libertà di stampa”. Dalle ore 20:30 alle 23 nella Centrale Montemartini di via Ostiense, 106 si esibiscono la Scoop Jazz Band, ensemble di dieci elementi, formata prevalentemente da giornalisti, e il sassofonista Nicola Alesini. L’ingresso è gratuito.

Il concerto fa parte del cartellone del Comune di Roma per la Festa Europea della Musica ed è promosso da Roma Capitale-Assessorato Crescita culturale-Dipartimento Attività Culturali ed ha il sostegno del Ministero dei beni e attività culturali.
Lo spettacolo rappresenta l’occasione per ricordare i gravi problemi che in tutto il mondo affliggono chi fa informazione, ostacolando il loro lavoro, e per esprimere solidarietà a tutti coloro che soffrono per la limitazione della libertà di essere informati e di comunicare, per le violenze e gli abusi compiuti allo scopo di ostacolare il diritto alla libera espressione.

Per saperne di più visita la pagina dell’evento su Facebook.

concerto libertà di stampaSCHEDA DELL’EVENTO

La Scoop Jazz Band

È un gruppo di giornalisti e musicisti uniti dalla passione del jazz, della bossa nova e del blues. La Scoop Jazz Band nasce nel 2010 per iniziativa di Dino Pesole alla chitarra, editorialista del Sole 24 Ore; Antonio Troise alle tastiere, editorialista di QN; Romano Petruzzi al sax, consulente del lavoro; Stefano Sofi, giornalista del Messaggero. Al gruppo originario si uniscono le voci di Donatella Cambuli e Massimo Leoni, giornalista di Sky Tg24. La sezione ritmica si potenzia con l’ingresso di Antonello Mango al basso e Guido Cascone alla batteria. Sebastiano Forti al sax e Stefano Abitante alla tromba.
Numerose le performance della Scoop Jazz Band in Italia ed anche all’estero. Fra i concerti più recenti, quelli del 2016 a Istanbul presso l’Istituto italiano di Cultura ed al Foyer del Teatro San Carlo di Napoli e quello (“Musica e libertà”) organizzato a Roma il 3 maggio scorso da Ossigeno nel quadro delle iniziative promosse dall’Osservatorio per celebrare la Giornata Mondiale della Libertà di Stampa (vedi).

Nicola Alesini

Compositore e sassofonista, Nicola Alesini è uno dei più attenti ricercatori di nuove sonorità nell’ambito dei ritmi e delle melodie della tradizione mediterranea. Nella sua musica si incontrano e si fondono jazz e musica popolare, ambient e world music.

Ossigeno per l’Informazione

L’Osservatorio è stato istituito nel 2008 con il patrocinio della FNSI e dell’Ordine nazionale dei Giornalisti per documentare e analizzare intimidazioni, minacce e ritorsioni nei confronti dei giornalisti italiani, in particolare contro i cronisti impegnati nella raccolta e diffusione delle informazioni di pubblico interesse più scomode. Da allora l’Osservatorio ha pubblicato i nomi di oltre 3200 giornalisti e blogger colpiti da questi attacchi. Oltre a segnalare le intimidazioni e aiutare i giornalisti e blogger sotto attacco, Ossigeno promuove iniziative di sensibilizzazione sul fenomeno delle minacce ai giornalisti. L’Osservatorio è consulente dell’Osce e della Commissione Parlamentare Antimafia. Partecipa al Centro Europeo per la libertà di stampa e dei media (ECPMF) di Lipsia, sostenuto dalla Commissione Europea. Ha collaborato con l’Agcom. Ha lavorato al progetto “In viaggio con la Mehari”.
Clicca qui per maggiori informazioni.

Lascia un commento

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS